MODIFICHE 2021 ALLE NORMATIVE DOGANALI EUROPEE

LA FONDAMENTALE IMPORTANZA DELLA CONFORMITÀ E DELLA QUALITÀ DEI DATI ELETTRONICI

Le normative relative all'Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) nell'Unione Europea (UE*) sono state modificate e sono in vigore a partire dal 1° luglio 2021:

Precedentemente, le merci importate nell'UE con valore inferiore a 22 € erano esenti IVA.

A partire dal 1° luglio, invece, tutte le importazioni di prodotti, di qualsiasi valore, provenienti da Paesi extra UE, sono soggette al pagamento dell’IVA e devono essere dichiarate singolarmente, anche se con valore inferiore a 22 €.




* Paesi dell'Unione Europea (UE): Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia.

SEI UN DESTINATARIO NELL'UNIONE EUROPEA E ASPETTI UNA SPEDIZIONE DA PAESI EXTRA UE?

Fai clic qui per ulteriori informazioni

SEI UN MITTENTE EXTRA UE E SPEDISCI NELL'UNIONE EUROPEA?

Fai clic qui per ulteriori informazioni

SEI PRONTO PER LE MODIFICHE ALLE NORME DOGANALI DELL’UE NEL 2021?

Con le modifiche normative UE del 2021 (ad es. BREXIT, ICS2, eliminazione esenzione dell’IVA), le Autorità Doganali europee stanno ulteriormente rafforzando i requisiti normativi per la ricezione di dati ai fini doganali completi e accurati.

Al fine di evitare potenziali ritardi nello sdoganamento, multe o sanzioni da parte delle Autorità Doganali, è di fondamentale importanza rispettare le normative doganali e i processi di sdoganamento, conoscere le imminenti modifiche alle normative dell’Unione Europea e fornire elettronicamente, per tutte le spedizioni effettuate con DHL Express, i dati necessari ai fini doganali, in modo completo e accurato.

In qualità di International Specialist, potrai sempre contare sulla nostra consulenza per supportare la tua azienda a prepararsi a questi cambiamenti, assicurandoti una transizione agevole verso le modifiche normative UE del 2021.

MESSAGGIO DEL CEO DI DHL EXPRESS

In tutto il mondo, le Autorità Doganali si stanno orientando verso l’utilizzo di dati digitali, per consentire processi di sdoganamento efficienti e basati sulla valutazione del rischio.

Fornire i dati in modo completo ed accurato costituisce il FATTORE CHIAVE per processi di sdoganamento rapidi e conformi, che consentono di evitare ritardi, multe e sanzioni per i nostri Clienti e per DHL.

Raccomandiamo a tutti i nostri Clienti di cogliere l’opportunità di collegare i sistemi per la preparazione delle spedizioni e di fornire elettronicamente dati accurati, per consentire uno sdoganamento veloce e pienamente conforme!

Renderlo possibile è la nostra priorità comune e contiamo sul tuo sostegno.

John Pearson, CEO DHL Express

MODIFICHE 2021 ALLE NORMATIVE DOGANALI

GUIDA PER IL TUO BUSINESS